SULTANBET558 İNSANLARI AĞLARINA DÜŞÜRÜP KABUSU YAŞATTILAR!




Il capo dell’Ufficio finanziario del dipartimento di polizia di Adana, affiliato alla sezione anti-contrabbando e criminalità organizzata (KOM), ha raggiunto le informazioni che si trattava di una rete che avrebbe realizzato un reddito extra di 41 milioni di TL, vittimizzando 91 persone facendo usura. Un’operazione è avvenuta all’alba del 2 febbraio, dopo che l’ufficio del pubblico ministero ha emesso un mandato di arresto nei confronti di 14 persone presumibilmente membri della rete.

In raid simultanei agli indirizzi dei sospetti, Metin K, che si diceva fosse il leader della rete, sua moglie Meltem, suo fratello Hasan, suo nipote Selçuk K. e Teoman K, İbrahim G ., Abdurrahman D., Abdurrahman D., Ufuk G., İbrahim K., Cumali D., Tahir Y., Ahmet e suo figlio Mustafa K. sono stati presi in custodia. Nelle perquisizioni degli indirizzi degli indagati, 473 cambiali e assegni per un totale di 21 milioni 593mila 629 TL, 15 libri con note di credito, 18 contratti di compravendita di veicoli, 14 atti appartenenti a persone straordinarie, 1 fucile senza licenza, 1 fuoco a salve pistola, 10 telefoni cellulari evasori doganali e un gran numero di materiali digitali sono stati sequestrati.

Il medico da cui si è rivolto per un reclamo di gola secca è rimasto scioccato. “

Sono stati visualizzati anche nuovi dettagli sulla rete dopo l’operazione. Si è appreso che Adnan Ö., Un uomo d’affari che produce dolciumi in città, ha ricevuto 730 mila TL da Hasan K., fratello di Metin K., che si diceva fosse il leader della rete, e non poteva effettuare un pagamento di 1,3 milioni di TL in cambio. In base a ciò, è stato stabilito che Adnan Ö. Ha dato il 4 terreno e il 5% del posto di lavoro al figlio di Hasan K., Selçuk K. Si è appreso che Selçuk K., che voleva tempo per pagare i soldi, ha riso al telefono e ha detto: “Il tuo debito è di 1,3 milioni di TL, ma dai 1 milione di TL, paghiamo”.

uomo d’affari ha tentato il suicidio “

D’altra parte, il 26 gennaio 2018, era convinto dagli sforzi di Mahmut Demirtaş, il governatore del periodo, che ha puntato una pistola sulla sua a causa del suo debito di 35 milioni di lire e del tentato suicidio nella sua trasmissione in diretta sui social media, si è scoperto che anche l’imprenditore Muhammed Özyürek è caduto nella rete della rete. Si è appreso che Özyürek ha ricevuto 400mila TL da Metin K., che ha detto di aver bisogno di soldi, alla fine del 2017, e ha dato in cambio una fattura di 536mila TL. Özyürek, sull’insolvenza Testo K., “uccideremo te ei tuoi figli” in quanto determinati a fermare la minaccia.

“Sono stato picchiato per 27 giorni” La Turchia

ha rilasciato otto sospetti

Tra i sospettati che sono stati deferiti al tribunale dopo le loro azioni alla stazione di polizia, Metin K., suo fratello Hasan K. e Teoman K., İbrahim G., Abdurrahim D. e Abdulaziz D . sono stati arrestati dal tribunale presso cui sono stati condotti, mentre gli altri 8 sospetti sono stati rilasciati a condizione di controllo giudiziario. è stato rilasciato.

Sultanbet558 yeni giriş adresinden siteye kolayca katılabilir ve para yatırma işlemi sonrası %100 hoşgeldin bonusu kazanabilirsiniz. Sultanbet558 kayıt bonusu oldukça etkili olan hızlı bir canlı bahis oynama sitesidir. Sultanbet558 bahis oynama sitesi her daim çok kazanç sağlama şansı tanımaktadır.




Bu Yazı İçin Ne Düşünüyorsun?


Kaçak bahis oynama sitesi hakkında gelişmeler ve önemli bilgiler. Yeni giriş adresi ile ilgili en yeni duyuruların yer aldığı bir site. Yüksek oranlar ve kazandıran bahis bonusları hakkında önemli bilgilere ulaşacağınız bir platform.

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir

  1. SULTANBET558 İNSANLARI AĞLARINA DÜŞÜRÜP KABUSU YAŞATTILAR! için yorumda bulun

    SULTANBET558 İNSANLARI AĞLARINA DÜŞÜRÜP KABUSU YAŞATTILAR! için henüz bir yorumda bulunulmamış! Hemen üst alanda bulunan formu kullanarak SULTANBET558 İNSANLARI AĞLARINA DÜŞÜRÜP KABUSU YAŞATTILAR! için ilk yorumu yapabilirsin.